Chateau Les Trois Croix

Fronsac – Bordeaux Patrick Lèon è considerato uno dei più importanti enologi mondiali. Dopo aver lavorato per Mouton Rothschild, Opus one, Alamviva e Mondavi e aver contribuito alla creazione di vini che hanno fatto la storia dell’enologia, Patrick Lèon ha cercato e trovato il “Buen ritiro” a Fronsac, nel bordolese. Nel 1995 ha acquistato lo Chateau Les Trois Croix, con l’intenzione di fare il vino di famiglia, cercando di imbottigliare ogni anno il Terroir di Fronsac, e nello specifico di Les Trois Croix. Lo Chateau è nel punto più alto di tutta la denominazione. Il clima è l’ideale per la coltivazione della vite. L’altopiano di argilla contiene una vasta gamma di pietre calcaree.

 

Queste sono le condizioni ideali dove far crescere il Merlot (80%), considerato il re delle varietà nel bordolese, e il Cabernet Franc (20%). Tutto nasce dalla vigna, dove il lavoro comincia in Inverno con la potatura. Il sistema usato è il Guyot doppio, considerato il migliore per il bilanciamento della pianta. Le vigne vanno controllate ogni giorno cercando di intervenire il meno possibile. Durante la Primavera e l’Estate il lavoro consiste nel defogliare ed eliminare le gemme in surplus. Questo è fondamentale per ottenere una qualità perfetta. Prima della raccolta, vengono fatti altri due defogliamenti  e la vendemmia verde, per aggiustare il numero di grappoli. L’obbiettivo è la perfetta maturazione dell’uva. La raccolta viene effettuata a mano. I grappoli posti in cassette da 10 Kg per mantenerli intatti fino all’arrivo in cantina.

I frutti vengono poi selezionati perfettamente a mano e ancora una volta controllati per essere certi che solo gli acini puliti, perfetti e maturi, finiscano nelle vasche dopo la pigiatura.

Le macerazioni sono lente, solitamente di 4 o 5 settimane. Il vino invecchia totalmente in legno (1/3 rinnovate ogni anno), dai 12 ai 15 mesi a seconda della vendemmia. Da 15,2 ettari e piante dell’età media di 40 anni, vengono prodotte circa 80.000 bottiglie ogni anno.  Patrick Lèon, suo figlio Bertrand e tutta la famiglia sono coinvolti in questa avventura.

 

Il vino è talmente ricercato che E’ TUTTO VENDUTO EN PRIMEUR QUASI DUE ANNI PRIMA DELLA SUA USCITA.

 

I VINI

  • Chateau Les Trois Croix, Fronsac – Merlot, Cabernet Franc
  • Chateau Les Trois Croix, Fronsac Rosè – Merlot