Chouilly

Chouilly è un villaggio della Cote De Blanc classificato 100% gran Cru. Quasi la totalità dei 498 ettari è coltivata a Chardonnay, solo il 2% a Pinot Noir. La fama delle uve è tale che molte tra le grandi maison possiedono terreni a Chouilly. I vini che ne derivano sono caratterizzati da struttura e note tipiche floreali e in alcuni casi ammandorlate. Stephane Coquillette rappresenta la quarta generazione di famiglia ad occuparsi attivamente di Champagne. Sono poco meno di 7 gli ettari vitati aziendali. Non solo proprietario di vigne a Chouiilly, ma anche a Cuis e Mareuil Sur Ay (classificati 99%), e ad Ay, altro Grand Cru classè. In questi villaggi, alcune delle vigne più prestigiose appartengono a Coquillette. Tra queste, le più rinomate per la qualità delle uve sono: Le Chemin d’Avize, Les Clès, Les Carelles, Le Mutry, Les Sorsous, Le Pouplot e altre ancora. Le uve di più di dieci parcelle differenti servono a far si che si possa compiere la magia per ottenere lo champagne Coquillette. La particolarità del terroir famigliare è quella di lasciare esprimere gli aromi della frutta e di donare tutta la finezza possibile alle cuvèe di famiglia. Il rispetto del terroir, del suolo, della vegetazione e dell’ambiente sono essenziali per ottenere champagne di grande qualità. Circa 50.000 bottiglie annue di grande eleganza e finezza, dove aromi floreali e fruttati si inseguono a seconda della cuvèe e delle uve che la compongono.

VINI

  • BRUT CARTE OR – 66% Pinot Noir, 33% Chardonnay
  • CUVE’E LES CLES – 100% Pinot noir
  • CUVE’E DIANE – Chardonnay – 100% Chardonnay
  •  BRUT MILLESIME – 100% Chardonnay
  • ROSE’ MARIEAIMER 100% Pinot Noir